Feb 4, 2010
429 Views
0 0

Nuvole e sogni

Written by

(Feat. Simone Cristicchi, Michele Zarrillo)

Rosso sole è la collina, quattro facce appese al cielo
sotto il sacco a pelo di una nuvola
quella là è una macchina sportiva per bruciarsi i ponti dietro
mentre canti a squarciagola e abbassi il vetro

Per me è un treno che ti porta dove non sei stato ancora
e ti sveglia un'altra aurora tiepida di città
resti dietro al finestrino e ti senti un po' straniero
meno amaro e più leggero è il tuo caffè

(S. Cristicchi)
Nuvole e sogni nuvole e sogni nuvole e sogni per volare via

(C. Baglioni)
Quello è un aereo a reazione per sfidare il lampo e il tuono
e ascoltare il suono della musica, di lassù
braccia tese come ali mentre guardi in faccia al vento
e poi firmi il firmamento con la scia

(M. Zarrillo)
Nuvole e sogni nuvole e sogni nuvole e sogni per volare via
Nuvole e sogni (per andare via)
Nuvole e sogni (per scappare via)
Nuvole e sogni per volare via
vola via, vola via

Article Categories:
Q.P.G.A. · Testi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *