Feb 8, 2005
695 Views
0 0

Il mattino si è svegliato

Written by

Il mattino si è svegliato
e disteso s’è contro il cielo
mentre il prato si è sposato già
a uno spicchio di sole più in là

ed un passero
tutto intento
a beccar qua e là
tra il frumento

e la nebbia lenta sale su
e lo stagno non dorme già più

e la luce ritrova i colori
tra le foglie dei vecchi filari
mi sento vero
come questo cielo chiaro
ed un pensiero
torna dolcemente
dentro la mia mente

e soffiare piano piano
su quel fiore lì così strano
e pensare mentre soffio che sembra neve
ma neve non è

e poi correre quasi volando
tra i papaveri mossi dal vento
mi sento vero
come l’aria che respiro
e un pensiero
sempre più impaziente
dentro la mia mente

il mattino si è svegliato
e mi accorgo che
voglio te

Article Categories:
E tu... · Testi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *