Feb 8, 2005
1014 Views
0 0

Gira che ti rigira

Written by

“Ninna nanna, ninna nanna
bel bambino della mamma
ninna nanna, ninna oh
questo bimbo a chi lo do?”

Ma che fine avete fatto?
amore breve tu amore bello
e tu con quello strano cappello
e tu ci torni in quella casa in costruzione?
e tu con me in affitto
il letto sfatto tutto il giorno incomprensione
e tu che non mi aprivi la porta
e tu inglesina
la tua strada dove ti porta?
e tu ragazza di campagna
ti trucchi più o no?

mi sento troppo solo adesso
perché voi non ci siete adesso
che cosa mi è successo
alzarmi più non posso no
Dio che ho?
la testa mi fa male
e tutto gira gira gira intorno a me
ma perché “Camilla” fuma
che cosa scema!
ho ancora
tante cose da vedere
tante cose da capire
non c’è più tempo per un amore
un libro un fiume un fuoco
un bacio un gioco un fosso no
non c’è più tempo per fare a pugni
per un bosco un prato un salto un grido una bugia
non c’è più tempo per far benzina
per sudare per sognare per cercare Dio

(…giro giro tondo quant’è bello
il mondo viene la guerra e tutti giù per terra)

“Che bella macchina che m’ha comprato papà!
la frizione, l’acceleratore sta dietro
Io voglio correre a 70 a l’ora,
a tutte le corse che volo volo volo
eh eh eh eh no no
non fermarti dal bosco eh che puoi incontrar un albero eh

oh, mi è venuto un sonno, voglio andà a dormire
mamma che fai vicino a me? mi accompagni?
mamma! dove sei andata? boh?! Mamma!
Perché non vieni qua mamma?”

Article Categories:
Gira che ti rigira amore bello · Testi

Leave a Comment