Nov 29, 2003
542 Views
0 0

Sanremo, sfida Blasco-Baglioni?

Written by

Vasco Rossi, Claudio Baglioni, Renato Zero ed Eros Ramazzotti. Sono i candidati al premio alla carriera che sarà assegnato durante il prossimo Festival. Quattro icone della musica italiana in lizza per il riconoscimento andato in passato ad artisti come Nilla Pizzi e Modugno. La scelta, per il direttore artistico Tony Renis, non sarà facile. Tutte popstar amatissime dal pubblico, i quattro vantano, chi più chi meno, esperienze sanremesi.
In pole position ci sarebbero, secondo le indiscrezioni, il Blasco e Claudio Baglioni. Il primo ha partecipato due volte alla kermesse canora (prima con "Vado al massimo", poi con "Vita spericolata"), oltre ad aver scritto alcuni brani cantati da altri all’Ariston. Il rocker di Zocca, che ha appena pubblicato il suo atteso libro autobiografico, è più che mai sulla cresta dell’onda dopo i mega-concerti milanesi di quest’estate, ma non avrebbe ancora dato la propria disponibilità a ricevere il riconoscimento. Baglioni, in effetti, non ha mai preso parte alla gara sanremese, anche se è stato ospite durante l’edizione del Festival condotta da Fabio Fazio. Anche il cantautore romano sta vivendo una seconda giovinezza, nonostante sia incorso mercoledì in un lieve incidente che lo ha costretto ad interrompere la sua seguitissima tournée. Le altre due ipotesi allo studio degli organizzatori sono Eros Ramazzotti, lanciato proprio a Sanremo e vincitore nel 1986 con "Adesso tu", e Renato Zero, in gara per due volte all’Ariston. Eros, che nei mesi scorsi ha pubblicato il suo album "9", resta uno degli artisti più amati in Italia e uno dei pochi che ha grandissimo seguito anche all’estero. Renato Zero, dal canto suo, è un altro mito che sembra non sbiadire mai: la riprova è la vetta della hit parade raggiunta dal suo recente cd, "Cattura". Sono cadute invece, per l’indisponibilità degli interessati, le ipotesi di assegnare il premio alla carriera a Mina oppure ad Adriano Celentano. Secondo quanto prevede il regolamento della rassegna, il riconoscimento sarà attribuito, in una delle cinque serate del Festival, dalla città di Sanremo, d’intesa con il Direttore artistico.

Article Categories:
Notizie

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *