Feb 27, 2006
644 Views
0 0

Più musica meno Iva

Written by

A partire dal prossimo 3 marzo la Sony BMG ha deciso di praticare uno sconto del 16% su alcuni prodotti che raccolgono il meglio della propria produzione. Un’iniziativa dal sapore provocatorio promossa non solo a favore dei consumatori ma, come viene sottolineato in una nota, "anche per sensibilizzare il Legislatore sull’opportunità che l’Italia faccia del disco un prodotto ‘culturale’ assoggettato all’IVA del 4% invece del 20%, equiparando l’aliquota a quella già applicata per esempio agli spartiti e ai libri".

Dal 3 marzo 2006, e per tutto il mese, i cofanetti Sony BMG più richiesti dal mercato, composti da 3 cd, costeranno quindi 24,90 euro invece di 29,90. Diciassette i titoli proposti, di grandi artisti italiani e internazionali, tra i quali Claudio Baglioni, De Andrè, Vasco Rossi, Lucio Battisti, Mia Martini, Bob Dylan, Giorgio Gaber, Rino Gaetano, Janis Joplin, Patty Pravo, Aerosmith, Earth wind and fire, Elvis Presley e Carlos Santana. E dal 10 marzo si aggiungerà a questa selezione anche il nuovo triplo CD di Riccardo Cocciante.

Fonte: musica.lospettacolo.it

Article Categories:
Notizie

Leave a Comment