Dic 15, 2008
667 Views
0 0

Ornella ancora più di me

Written by

Sarà Claudio Cecchetto, il celebre inventore del “Gioca Jouer”, ad affiancare la Vanoni nella serata-evento “Ornella ancora più di me“, in onda sabato prossimo, 20 dicembre, su Rai1.

Uno speciale, annunciato in anteprima assoluta su DM due mesi fa, che prevede la partecipazione di un nutrito cast di ospiti musicali: da Claudio Baglioni a Lucio Dalla, dai Pooh a Gianni Morandi, da Fiorella Mannoia fino alla rivelazione Giusy Ferreri. Filo conduttore dell’evento, tra autocelebrazione e tributi, i cinquant’anni di un’indiscussa signora della canzone italiana su cui Bibi Ballandi ha voluto confezionare un varietà che si preannuncia ricco di chicche e sorprese.

Non sembrerebbe casuale, inoltre, l’arruolamento di Cecchetto nell’inedito ruolo di “accompagnatore d’eccezione”. Da un pò di tempo, infatti, i rapporti tra l’artista e la tv di stato sono tornati rosei. Dopo la dimenticabile partecipazione a “Destinazione Sanremo“, in onda per dodici puntate su Rai2 nel 2002, quest’anno Cecchetto è stato prima chiamato a presiedere la giuria del Festival di Sanremo e poi quella del fortunato “Ti lascio una canzone“, condotto da Antonella Clerici.

Che l’occasione di affiancare Ornella Vanoni possa rappresentare l’ennesima prova per attestare il gradimento del pubblico?

Intanto, per contrastare lo speciale, Mediaset ha pensato bene di rispondere con un altro speciale: “Zelig, svisti e mai visti” con Claudio Bisio e Vanessa Incontrada alle prese con i momenti più divertenti dell’ultima edizione del programma, con l’aggiunta di inediti “dietro le quinte” e spezzoni mai andati in onda. Contro la corazzata di Zelig, per Vanoni e Cecchetto ci sarà ben poco da ridere.

Fonte: www.sat-zone.it

Article Categories:
Notizie

Leave a Comment