Feb 27, 2004
660 Views
0 0

Baglioni commuove e conquista il PalaLottomatica con il Tour Crescendo

Written by

Il solo allestimento – scena aperta, palco su tre livelli che salgono e scendono, luci e amplificazione piùccheperfette, gruppo nuovo e già buonissimo – vale il prezzo del biglietto. In più aggiungete lui, Claudio Baglioni, pimpantissimo in nero, i vestiti, e grigio, i capelli, e quasi 40 pezzi: capirete perché Crescendo , il nuovo tour, sta avendo successo, ieri al PalaLottomatica, replica stasera e domani, erano in undicimila, tra loro il ministro delle Telecomunicazioni, nonché baglioniano Gasparri, e Francesco il Magnifico, capitan Totti, con fidanzata Ilary. Baglioni ha deciso di rinnovarsi ancora una volta e l’ha fatto. Sul serio. Nuovo gruppo – accanto al superstite Paolo Gianolio alle chitarre, superlativo, ci sono Mario Guarini, basso e contrabbasso, Stefano Melone, piano, tastiere e cori, Adriano Molinari, batteria e percussioni, Elisa Pieschi, violoncello, Pio Spiriti, violino, tastiera e fisarmonica, Sofia Vettori, violino, e Federica Vignoni, violino – e nuova "scaletta" che, però, dimentica o penalizza troppi classici. Basterebbero, per sommuovere terremoti d’emozioni, personali e di massa, le note iniziali, di Notte di note e Acqua nell’acqua, ma l’entusiamo è Baglioni che, solitario, attacca la beatlesiana Yesterday . Il delirio. Niente celebrazioni, guarda avanti, senza badare a spese, economiche e fisiche. Ha riveduto arrangiamenti, aggiunto e tolto brani, peccato per I vecchi , ancheggia, balla, si diverte, suda, sgobba. Come Totti è campione. Vero. Che vuol vincere. Ci riesce. Ecco, allora, Noi no , Dagli il via , Quanto ti voglio , Fotografie , Ragazze dell’Est , Bolero , Tienimi con te , Di là dal ponte , Notti, Quante volte , Serenata in sol , Mai più come te , Domani mai , Adesso la pubblicità , Un giorno nuovo , Avrai , Acqua dalle luna , la trilussiana Ninna nanna , Tutto in un abbraccio , Grand’uomo , E tu , Solo . Via. Dritti nella Storia. Dell’amore. Strada facendo. Questo piccolo grande amore . Cuore di aliante . Arrivano amori, memorie, lacrime, primi baci. Pietre miliari come Poster , Amore bello , Sabato pomeriggio , E tu come stai , Io me ne andrei che, ribadiamo fermissimamente, meritano miglior resa. E Mille giorni di te e di me , Sono io , Io sono qui , La vita è adesso, Via . La fine è sulle note di Per incanto e per amore e Arrivederci o addio . Baglioni, concerto troppo lungo, oltre tre ore. Ma, accidenti e complimenti, troppo bello.

Article Categories:
Notizie

Leave a Comment